Benvenuti sul mio blog! In questo articolo vi racconterò un po’ di me, di come è nata la mia passione per la moda e di come ogni giorno, ci metto tutte le mie energie per creare abiti in grado di far sentire ognuna di voi a proprio agio con sé stessa e con il suo stile.

Nascita di una creatrice di moda

La passione per il mio lavoro parte da molto lontano, dai pomeriggi in cui piccolissima, mi lasciavo rapire dal rumore ritmato della Singer di mia nonna paterna mentre lei era impegnata a cucire.

annie-spratt-102804-unsplash
Le chiedevo spesso di aiutarmi a realizzare con gli scarti delle stoffe che utilizzava, i modelli che io immaginavo per le mia Barbie; probabilmente è lì che la mia passione ha iniziato a spiegare le ali, da quei pomeriggi dell’infanzia trascorsi con lei.

Ispirazioni e dintorni

Molti mi chiedono dove trovo l’ispirazione per le mie collezioni e per i miei abiti; sono una persona curiosa, con un occhio sempre attento a quello che mi circonda, per me l’idea creativa può trovarsi ovunque: nella gente che passa per strada, alle sfilate dei grandi brand.
Mi piace creare stili unici e inconfondibili, mixando alta moda, tradizione e cura del dettaglio, con uno stile fresco e moderno, in grado di rispecchiare personalità diverse.

Quando lavoro mi piace circondarmi dal silenzio, è il mio modo per lasciar circolare i pensieri e lasciare che le nuove idee si presentino ad una ad una.

E le mie passioni?

Se mi chiedete quali sono i punti fermi delle mie creazioni vi potrei rispondere che dando un occhio alle mie collezioni, vi renderete conto che a non mancare mai è sempre lui: sua maestà il nero.

Questo però non limita l’utilizzo del colore in base alle tendenze del momento, mi diverto a giocare con i toni accesi e utilizzo molti tessuti di fantasia che mi aiutano sempre a dare un tocco di eleganza non scontata alle mie proposte.